fbpx
+39 030 2807547

Velashape, efficacia e sicurezza alla base della terapia

Pubblicato il
La terapia con il “velashape” è come la mercedes: ti porta dove vuoi con massimo confort e sicurezza. Queste qualità, però, per essere espresse hanno bisogno del migliore autista, quello che segue le curve senza strattonare e che evita le buche.  In pratica per lavorare bene con questa apparecchiatura è necessario avere accumulato anni di lavoro come per esempio nel nostro Poliambulatorio. Infatti, è da parecchi anni che lavoriamo abbiamo trascorso lavorando con la velaterapia e abbiamo imparato a conoscerne tutti i piccoli, ma significativi trucchi per renderla mansueta ed estremamente efficace. La terapia con il vela è indicata per la cura della cellulite e delle adiposità localizzate, ma anche del ristagno di liquidi e anche dopo interventi chirurgici estetici. Quindi su tutto il corpo, braccia, collo, schiena, addome glutei cosce e gambe. Proprio tutto! Cosa rende la vela terapia così longeva e resistente alle mode? Il motivo è l’azione strategica e sinergica. Infatti, questa terapia blocca una per una tutte le problematiche locali che portano alla formazione di grasso, cellulite e accumulo di liquidi.   

Velashape: una tecnologia all’avanguardia! 

Quali sono le cause? Ad esempio, l’alterazione della normale circolazione dei vasi linfatici e dei capillari è riconosciuta come fattore determinante. I piccoli, microscopici vasellini, che devono trasferire liquidi ricchi di tossine e poveri di ossigeno ai vasi più grandi dell’addome, si bloccano creando un ristagno.  Il manipolo del vela dispone della tecnologia “Elos”, la quale comprende anche il fenomeno della depressione “Vacuum” e il massaggio delicato.  Il risultato è lo sblocco decisivo dei vasi e il ripristino della circolazione della zona trattata. Altro problema che determina cellulite grasso e liquidi in eccesso è l’aumento della grandezza delle cellule di grasso. Quando le cellule di grasso aumentano tendono ad alterare la forma della pelle (buccia d'arancia) e a bloccare i linfatici. La tecnologia “Elos” oltre al “Vacuum” e al massaggio abbina una particolare radiofrequenza medicale e infrarossi con effetto lipolitico.  Non esiste cellulite senza scompigliamento e disordine nella distribuzione delle fibre elastiche della pelle.  Un gomitolo di lana pieno di nodi che determina il caos! Passando con il manipolo del vela con la multipla tecnologia “Elos”, il tessuto elastico si riorganizza e l’elasticità della pelle recupera vigore. Ecco perché consiglio il Velashape: perchè una terapia efficace, sicura e assolutamente migliorativa.