+39 030 2807547
capelli in menopausa

Sconfiggere la perdita di capelli in menopausa: ecco come fare

Pubblicato il

La menopausa è senza alcun dubbio il momento più delicato per i capelli della donna. Anche  dopo la gravidanza avvengono spesso episodi di perdita abbondante dei capelli, ma con il recupero progressivo della ricrescita nei mesi seguenti. Al contrario, l’alopecia femminile dopo la menopausa è un bruttissimo problema estetico. Perché? perché l’origine della perdita dei capelli è soprattutto ormonale e a questo è difficile porre rimedio. Certamente la cura ormonale sostitutiva è importante ma non basta. L’alopecia femminile tipica della menopausa si presenta con la perdita progressiva di capelli. La prima parte colpita è all’altezza della riga centrale. Quando tende ad allargarsi devono sottoporsi alla visita di un medico endocrinologo o tricologo del poliambulatorio medico chirurgico dott. Enrico Filippini. Poche volte invece la menopausa si presenta con una alopecia simile a quella maschile; riduzione della linea dei capelli frontale, accentuata alle tempie e progressione verso la nuca. La più frequente è però la alopecia che si diffonde soprattutto sulla parte superiore della testa. Abbiamo parlato della terapia ormonale sostitutiva farmacologica o naturale come di un possibile aiuto contro l’alopecia femminile. Ma non basta! Molto più efficace il nuovo protocollo del poliambulatorio medico chirurgico di Brescia che si basa su un insieme di interventi vincenti.

Il primo è senza dubbio l’utilizzo della terapia topica. Se l’origine della perdita di capelli consiste sostanzialmente nella mancanza di ormoni è giusto poterli direttamente inserirli nel bulbo. Ma anche altri principi attivi hanno dimostrato la capacità di fare ricrescere il follicolo del capello se dosati e somministrati nel modo più opportuno. Il secondo intervento vincente consiste nel consigliare al paziente l’integratore migliore e più efficace. Anche la modalità con cui viene incapsulato l’integratore ha grande importanza nel determinare la quantità assorbita e poi utilizzata dal nostro organismo. Per ultimo e non meno importante il trattamento di elezione contro l’alopecia femminile della menopausa: il filler biostimolante! Acido ialuronico con i minerali più importanti, fattori di crescita e vitamine per ricreare le migliori condizioni di crescita del capello e per chi non si accontenta il metodo Rigenera Activa!

 

 

Guarda la playlist di Ytube “perdita di capelli”: