fbpx
+39 030 2807547
clusterizzazione metabolismo

La dieta giusta passa dalla clusterizzazione del metabolismo

Pubblicato il

Viene chiamata analisi dei cluster. È il nuovo strumento che noi medici specialisti in endocrinologia del poliambulatorio medico chirurgico dott. Enrico Filippini utilizziamo per prevedere la difficoltà nel raggiungere il traguardo sospirato. Una vera e propria rivoluzione che permette di cambiare totalmente l’approccio al problema del sovrappeso. I vecchi metodi implicavano di pesare in studio il paziente e catalogarlo in differenti fasce di peso: normopeso, sovrappeso o obeso con tutti i vari gradi di pericolosità. Ad ogni indice di massa corporea (il famigerato mbi) corrispondeva un numero che determinava la modalità di approccio terapeutico che poteva consistere in: solo dieta, dieta ed esercizio fisico, farmaco o addirittura chirurgia bariatrica. In pratica con la classificazione in categorie di pericolosità (sostanzialmente è questo il mbi) non è mai stato focalizzato il “perché” il paziente è aumentato così tanto di peso e soprattutto cosa determina il maggiore o minore successo della cura dimagrante. I cluster, cioè un insieme di dati che ci permettono di accomunare alcune categorie, rappresentano proprio questo tentativo.

 

 

Perché alcune persone ingrassano? E soprattutto che cosa hanno in comune le persone che riescono a dimagrire rispetto a quelle che falliscono? E infine, proviamo noi endocrinologi a farci carico di tutti i dati possibili passati e ricaviamo alcune caratteristiche comuni, i cluster appunto, per conoscere a priori i resistenti e praticare le terapie in funzione dei cluster. Una sfida che abbiamo raccolto con entusiasmo e che ci permette di essere molto più efficaci e di aumentare i successi. Alcune caratteristiche dei gruppi di pazienti che hanno avuto successo? Senza dubbio il livello di determinazione iniziale è importante, così come vedere i primi chili scendere velocemente. È molto importante per il successo finale prendersi cura oltre che del peso anche dell’aspetto fisico che ha un effetto potenziante sulla motivazione. le persone più meticolose nell’assumere i pasti della giornata hanno più successo delle persone disordinate. La cura del sovrappeso, posso dire, è entrata in una nuova fase; l’impedenzometria, lo studio del metabolismo basale e la nuova clusterizzazione che permette di affinare la prognosi e quindi la terapia più idonea daranno risultati entusiasmanti e il mantenimento del peso perso diventerà più garantito.

cluster-dimagrimento-smart

cluster-dimagrimento-smart

Guarda la playlist completa: “Parliamo di dieta?”