+39 030 2807547
rigenerazione cellulare per capelli

Un nuovo trattamento per i capelli della signora Adele

Pubblicato il

Qui al Poliambulatorio Medico Chirurgico Dott Enrico Filippini sono ora le 14,30 e abbiamo tutti appena salutato la signora Adele.

Il nostro endocrinologo esperto in tricologia del poliambulatorio di Brescia le ha appena applicato una fiala di hair filler del dr cyj e l’entusiasmo e il calore umano è alle stelle. È molto bello e di grande soddisfazione per il paziente essere convinto di avere finalmente trovato la strada giusta e molto piacevole per il professionista, il medico specialista, sapere che una persona è felice per merito suo, per la correttezza e le cure.

Come abbiamo conosciuto la signora Adele? Adele l’abbiamo conosciuta attraverso una nostra paziente che le ha parlato di noi. Adele era disperata per la continua progressiva perdita di capelli sicuramente data dagli ultimi fatti stressanti della sua vita ma che dopo diversi mesi di cure varie non tendeva a migliorare, anzi, in realtà Adele non si era mai rivolta ad un medico specialista endocrinologo tricologo di Brescia ma si era limitata a seguire le indicazioni di non ben precisati centri specializzati in tricologia sul web e a farsi preparare prodotti da figure non proprio professionali. Quando abbiamo visitato Adele abbiamo trovato i suoi capelli realmente in cattivo stato; sottili e opachi, diradati in modo uniforme su tutta la parte superiore della testa, con un cuoio capelluto duro e disidratato. Dopo aver effettuato alcuni test semplici in ambulatorio abbiamo effettuato la tricoscopia al microscopio con l’ausilio del nostro consulente tricologo. Per fortuna i capelli analizzati e visti al microscopio sono risultati solo molto strapazzati e i bulbi ancora vitali e quindi nel nostro poliambulatorio tricologico endocrinologico di Brescia abbiamo proceduto alla cura in due step distinti e molto semplici.

Per prima cosa abbiamo proposto ad Adele di sottoporsi alla terapia della rigenerazione cellulare attraverso il microinnesto cutaneo di follicoli dei capelli. Avete presente l’autotrapianto dei capelli? Prelevare i bulbi dalla nuca e reimpiantarli nella parte mancante? Nella nuovissima tecnica di rigenerazione cellulare preleviamo semplicemente le cellule staminali che poi daranno vita a nuovi follicoli. In pratica i medici specialisti del poliambulatorio tricologico di Brescia hanno delicatamente raccolto un piccolo frammento di tessuto con all’interno i follicoli dei capelli; con uno strumento brevettato hanno poi ricavato le cellule staminali dal microscopico residuo di bulbi e follicoli dei capelli. Inseriti in una particolare soluzione le cellule staminali sono state poi impiantate nei punti senza capelli. In pratica, se noi immaginiamo il trapianto di capelli come l’asportazione di tanti  bulbi di ciclamino dal bosco alla serra di un giardino, la metodica rigenera comporta l’utilizzo di un microscopico frammento di un solo bulbo che una volta ulteriormente frammentato viene poi sparso in tutta la serra.  Il tutto evitando bisturi e punti di sutura per merito della selezione di cellule staminali con il potere di formare capelli nuovi.

Alla nostra cara Adele, vista la pelle completamente disidratata, abbiamo poi consigliato di fare qualche seduta di hair filler del dr Cyj. La concentrazione di acido ialuronico con potente effetto idratante e nutriente potrà aiutare le cellule staminali a riprendersi totalmente e definitivamente. Cosa dire? Dopo avere innestato i frammenti di bulbo del ciclamino è meglio una buona terra ricca di acqua e minerali!