+39 030 2807547
Ringiovanimento cutaneo con fili in PDO

Ringiovanimento cutaneo

Pubblicato il

Il Poliambulatorio Medico Chirurgico Dottor Enrico Filippini è lieto di offrire ai suoi pazienti un incontro informativo sul ringiovanimento cutaneo, con i fili riassorbibili in PDO ed eventuale test gratuito per questo innovativo trattamento.

 

 

Come fare per beneficiare dell’offerta Ringiovanimento cutaneo?

Per avere informazioni e fissare un appuntamento senza impegno basta chiamare la nostra segreteria al numero 030 2807547

 

 

Conosci il PDO?

Il PDO, abbreviazione di Polidiossanone, è il materiale che compone i fili riassorbibili utilizzato per alcune suture dai chirurghi oftalmici e pediatri, per fare i microinterventi.
Durante il riassorbimento stimola la sintesi di collagene ed elastina, tonifica e stira i tessuti, diventando un elemento di rigenerazione e rivitalizzazione di primissima qualità.

 

 

Quando è indicato il ringiovanimento cutaneo con fili PDO?

Questo PDO sta dando ottimi risultati anche nelle piccole rughe di espressione. È preferito soprattutto da chi non ama la tossina, o per chi già la utilizza ma vuole ritrovare tonicità diversamente per il proprio viso; qui l’applicazione dei fili PDO è indicatissima.

Quando il volto è un po’ appesantito, le guance sono meno compatte di un tempo, il collo è un po’ invecchiato, le braccia, il seno e l’interno delle cosce cascanti, sono l’ennesimo campo dove i fili primeggiano in tutto il mondo dell’estetica. Il turgore del tessuto trattato, lo stiramento progressivo, l’elasticità e la luminosità sono assicurate.

 

 

Come avviene il ringiovanimento cutaneo con fili PDO?

Si inseriscono nel derma gli aghi con i fili, con lunghezza variabile in funzione delle zone da trattare. I diversi fili, vengono incrociati a seconda della tecnica da utilizzare nella parte del corpo da curare.

La durata è brevissima, di solo qualche minuto, e il trattamento dev’essere fatta in ambulatorio, senza anestesia poiché praticamente indolore.

 

 

Il ringiovanimento cutaneo con fili PDO ha controindicazioni?

Unico piccolo effetto spiacevole sarà un piccolo ematoma in uno dei punti trattati ed alcune volte un leggero indolenzimento momentaneo o un lieve arrossamento.

 

 

Quali sono i risultati ottenuti dopo il trattamento di ringiovanimento cutaneo con fili PDO?

I risultati parziali saranno visibili fin da subito ma finali e totali solo dopo tre o quattro settimane. La parte trattata, per esempio, del viso, collo, braccia, decolletè, gambe nelle settimane successive dal trattamento la pelle migliora assumendo la conformazione più tonica ed elastica.
L’effetto finale di ringiovanimento cutaneo è molto evidente soprattutto dopo circa 4 settimane e garantisce una durata, secondo l’esperienza già acquisita dai medici del poliambulatorio medico chirurgico Filippini, per un tempo fino ai 6 mesi.