+39 030 2807547

Trattamento macchie della pelle

macchie

 

Il Poliambulatorio Medico Filippini consente ai propri pazienti di porre rimedio ad un problema estetico particolarmente fastidioso come quello delle macchie della pelle.

La cosiddetta “discromia” si presenta come una modificazione diffusa o circoscritta del colorito cutaneo normale.

Il cambiamento del colore può essere dovuto a una distribuzione alterata della pigmentazione della melanina e può riguardare dunque, uno stato di ipermelanosi o di ipomelanosi: nel primo caso, l’ipercromia è contraddistinta da un aumento di melanina. Nel secondo caso, invece, si verifica una riduzione o addirittura un’assenza totale del pigmento.

Il trattamento del disturbo prevede, in primo luogo, di individuare il motivo scatenante.

Le macchie della pelle sono un problema purtroppo ampiamente diffuso che colpisce molte persone, sia donne che uomini.

Possono esserci diverse cause all’origine della comparsa di queste fastidiose ombre che deturpano la pelle, fra cui le più comuni sono l’esposizione solare e gli sbalzi ormonali.

Fortunatamente oggi è possibile risolvere definitivamente il problema eliminando le macchie dal proprio corpo e ritrovando la propria bellezza, l’importante è affidarsi a degli esperti che sappiano applicare il miglior trattamento necessario alle esigenze specifiche del tipo di pelle.

 

Quali sono le terapie per trattare le macchie della pelle?

La terapia, presuppone innanzitutto la rimozione dei fattori scatenanti, se individuabili.
Esistono diversi metodi per eliminare le macchie: il più noto è il peeling chimico, che schiarisce le lesioni mediante una marcata esfoliazione degli strati superficiali cutanei, con la stimolazione del derma. Si può oltretutto ricorrere anche all’applicazione di creme caratterizzate da sostanze depigmentanti.

I più moderni metodi invece prevedono l’ausilio del laser o della luce pulsata.

 

rimozione-macchie-visorimozione-macchie-viso-post

Tra gli interventi più innovativi disponiamo nel nostro poliambulatorio di una tecnica denominata Plexer, conosciuto anche come Plasma exeresi nell’ambito della chirurgia non ablativa. Con questo trattamento si vanno a sublimare i corneociti facendoli passare dallo stato solido a quello gassoso disintegrando il pigmento in eccesso con l’eliminazione non solo dello stesso ma anche dei tessuti macchiati da questi.

Rimozione macchie con Plexer

Rimozione macchie con Plexer

Sicuramente, la Plexer terapia risulta essere quella più potente ed efficace.
Lavora per sublimazione (evaporazione istantanea) di aree puntiformi,  meno di un millimetro quadrato di pelle, senza bisogno di iniezioni di anestetico. La componente epidermica, più superficiale viene eliminata in prima seduta. L’eventuale componente dermica, più profonda, sarà trattata ed eliminata in una seduta successiva quando, come di norma, sarà venuta in superficie.