+39 030 2807547

Dieta con preparati galenici

La dieta con preparati galenici è una tra le diete più “storiche” ma, grazie alla sua efficacia ormai comprovata, è sempre attuale e moderna.

I galenici sono dei prodotti, dei composti, prescritti dal medico in funzione delle esigenze specifiche del paziente. Questi prodotti hanno la peculiarità di venir preparati dal farmacista e, normalmente, sono in forma di capsule, compresse o fiale (anche se non mancano ovviamente altre forme).

Le preparazioni galeniche personalizzate si stanno rivelando sempre più importanti ed attuali nell’ambito delle diete. Prendiamo, per esempio, il problema dell’eccesso di peso. Le cause scatenanti potrebbero essere diverse: l’appetito, la fame nervosa, la ritenzione dei liquidi, il metabolismo lento, i pranzi e le cene di lavoro.

Tutto ciò causa alla fine l’odiatissimo problema e ne ostacola la soluzione ricercata della perdita di peso.

Con il preparato galenico invece il medico aiuta il suo paziente nelle fasi critiche, inserendo nella ricetta le sostanze che possono rendere più sopportabile il percorso dimagrante. Ma quali sono le sostanze che aiutano il paziente a sopportare nelle fasi più complicate della dieta?

I prodotti più usati ormai, con le nuove biotecnologie, sono estratti fito, resi molto efficaci e sono in grado di mantenere le caratteristiche di sicurezza dei vegetali. Sono dei drenanti specifici per il sistema linfatico, anoressizzanti naturali, simpaticomimetici di ultimissima generazione, addirittura fitosomizzati per essere assorbiti in alte quantità.

L’aiuto durante la dieta dato dal prodotto galenico non è un mezzo per sostituire la corretta alimentazione, anzi.

Ai pazienti del Poliambulatorio Medico Filippini, quando decidono di farsi aiutare dal prodotto galenico, impostiamo regolarmente la dieta adeguata per aiutare il percorso dimagrante ed aggiungiamo qualche piccolo lavoro aerobico come una passeggiata, una nuotata, un giro in bicicletta e altri attività fisiche semplici.

Il  controllo del dottor Filippini, specialista dietologo è importante, perchè il galenico deve essere modificato nel tempo e poi scalato fino alla fase del mantenimento del peso perso.
Le controindicazioni al farmaco galenico, soprattutto al biofarmaco, sono poche e sempre superabili con la giusta ed opportuna scelta del principio attivo più adatto al paziente.

Gli effetti collaterali, quando presenti, sono lievi e transitori e totalmente regredibili, specialmente quando il paziente è bene istruito dal medico.

Il galenico di ultima generazione, infine, può essere un ottimo compagno anche del mantenimento. Tra i fitocomplessi più moderni, infatti, ve ne sono alcuni con la caratteristica di bloccare in parte l’assorbimento di composti grassi e amidi del cibo che assumiamo.

Avere a disposizione uno strumento così valido, però, non deve escludere l’impegno verso una alimentazione sana e sostenibile, prerogativa dell’uomo proiettato verso il futuro.