+39 030 2807547
filippini a teletutto

Seconda intervista al dottor Filippini a Teletutto

Pubblicato il

Ecco l’intervista del secondo appuntamento a Teletutto con il dottor Filippini:

D) Parliamo ancora di capelli che cadono

R) Certo Andrea. Come amo dire la perdita di capelli è un trauma per gli uomini e un dramma per le donne.

D) Prof filippini ribadiamo il concetto che molti problemi dei capelli sono di origine ormonale

R) Certamente Andrea. L’alopecia più frequente e triste è l’alopecia androgenetica. Colpisce l’80% degli uomini e il 50% delle donne. Ha sicuramente origine da fattori genetici e ormonali.

D) Ci spiega meglio?

R) Certo! Si eredita spesso dalla mamma ma anche insieme al papa la tendenza dei capelli ad essere sensibili al testosterone, un ormone degli uomini che pero hanno in parte anche le donne e per diverse malattie anche in eccesso. Il testosterone, attraverso  meccanismi biologici aggredisce fino a fare seccare il bulbo del capello.

D) Ci sono zone precise?

R) Certo! Tutti i maschi adulti di ogni età che iniziano a perdere capelli e a diradarsi soprattutto sulla fronte e tempia e sull’occipite devono farsi visitare dal medico specialista. E soprattutto le donne  dopo i 40 anni che manifestano un diradamento non sulla fronte  ma dietro la linea fronto temporale sulla parte superiore centrale della testa. Fondamentale diagnosi precoce per efficacia terapia

D) L’altra volta ci ha parlato dei nuovissimi capelli nido sintetici che si possono applicare in un’ora nelle zone che rimangono definitivamente pelate.ci puo parlare invece di cosa è possibile fare per prevenire la caduta definitiva?

R) L’Hair Filler cioè il filler per i capelli ideato dalla sud coreana caregen:

fiala-hair-filler

in pratica è una piccola siringa che contiene peptidi biomimetici:

peptidi biomimetici

I peptidi biomimetici sono dei composti biologici molto piccoli già presenti nella radice dei capelli che inseriti e aggiunti in maggior quantità con un sottile ago nel bulbo del capello sono una chiave  che chiude l’effetto del testosterone sulla caduta del capello e al contrario apre la serratura che lo fa crescere.

peptidi biomimetici per i capelli

D) Bello il concetto della chiave ma……fa male?

R) Utilizzo un microscopico ago che dà la sensazione di un pizzicotto. Per i più sensibili utilizzo una speciale apparecchiatura che manda aria fredda e toglie sensibilità alla pelle sul punto da trattare. Per i meno coraggiosi utilizzo un’altra tecnica con il  peptide trichofactor che stendo sulla pelle del capo e faccio penetrare con un particolare massaggiatore elettroforetico indolore.

D) Perfetto. Quindi se ho ben capito bisogna venire da lei in studio e fatta la visita sottoporsi a sedute che durano ciascuna una decina di minuti. Quante bisogna farne?

R) Il ciclo di terapia con l’Hair Filler è di circa quattro o cinque sedute e ogni seduta ogni quindici giorni. Volendo al contrario fare la cura senza Punturine calcola circa dieci sedute.

hair filler prima e dopo

Dalle immagini potete vedere i risultati sia per chi ha problemi sulla fronte ma anche diffusi sul capo o la classica chierica sull’occipite.

cura con peptidi biomimetici

Queste immagini sono relative a un grosso studio fatto sul Hair Filler.

cura hair filler

Lo studio che ha mostrato miglioramento che va dal 15 al 33% sulla densità e sullo spessore dei capelli.