+39 030 2807547
diagnostica calvizie

Scopri la giusta cura contro la perdita dei capelli

Pubblicato il

Essere tricologo a Brescia significa avere a disposizione sia gli strumenti diagnostici migliori che le terapie di ultima generazione.

Prima di tutto senza dubbio posso affermare che: la perdita dei capelli la possiamo prevenire e una volta che compare la possiamo bloccare! Diventa più complicato intervenire quando la maggiore perdita di capelli si trasforma in alopecia, cioè sulla testa compaiono zone francamente povere di capelli (anche detta ipotrichia) fino a passare alla calvizie definitiva. E anche in caso di ipotrichia, alopecia e calvizie la tecnologia ci permette di ottenere grandi successi estetici con pazienti soddisfatti nei loro desideri.

La diagnostica dei nostri medici dermatologi tricologi e soprattutto dei nostri endocrinologi tricologi è proiettata ad avere un quadro sia macroscopico di tutta la testa e delle aree senza capelli che microscopico. il nostro poliambulatorio medico chirurgico Dott. Enrico Filippini di Brescia infatti è in grado di effettuare un esame molto importante, il tricogramma. Il tricogramma è un test che ci permette di avere la precisa fase di crescita del capello (anagen,catagen e telogen) e di vedere la sua morfologia e consistenza. Il tricogramma del capello è come una risonanza magnetica, serve ad ottenere la massima precisione del quadro clinico del capello e del bulbo. Spesso il nostro tricologo riesce già con l’esame obiettivo e con il dermatoscopio a fare diagnosi; il tricogramma ci aiuta a indirizzarci verso la cura ideale!

Prima di intraprendere una terapia per la cura del probmena dobbiamo prima capire di che cosa soffre il bulbo (la parte creativa del vostro capello). Se soffriamo di mal di testa è inutile prendere la pastiglia per il colesterolo! Quindi anche per il capello è inutile procedere con una terapia generica anticaduta in una donna che ha il bulbo con mancanza di estrogeni; dovremo compensare la perdita di estrogeni con un prodotto ad hoc. Quando si passa, cari amici, dalle cure generiche e spesso inefficaci di “anticaduta” e “rinforzante alla diagnosi precisa e alla cura indicata contro il problema specifico, allora potremo avere il famoso……bingo!