+39 030 2807547
Rapporto medico paziente obeso

Rapporto tra medico e paziente con problemi di peso: alla base la fiducia

Pubblicato il

Il primo contatto visivo e verbale con le persone che hanno problemi di peso è da sempre spunto di studio, approfondimento e continuo perfezionamento da parte del team di specialisti endocrinologi e dietologi del poliambulatorio medico chirurgico del dott. Enrico Filippini.

 

La persona che soffre di sovrappeso o addirittura di obesità, che si presenta nel centro dietologico di Brescia, è quasi sempre incappata in disastrosi fallimenti precedenti, con diete miracolose, santoni del dimagrimento, veri e propri “viaggi della speranza”.
Tutti sforzi andati in fumo, che si sono poi trasformati in aumento sconsiderato della fame e del grasso, dell’umiliazione e della depressione.

Il problema non è solo legato alla gravità del peso in eccesso; anche più o meno giovani, sportivi, amanti della forma fisica con qualche chilo in eccesso possono avere il desiderio di essere in perfetta forma e non riuscire nell’impresa; ore di palestra, pillole, tisane, cene evitate e… nulla cambia!

Negli anni sono diventate molte le persone con leggero sovrappeso ma incapaci di gestirlo, come molte sono rimaste le problematiche dell’obesità e dei nefasti effetti collaterali da essa provocati.
Conoscendo quindi perfettamente lo stato d’animo del nostro paziente, colmo di sensi di frustrazione e di sensi di colpa, è totalmente inutile vestire i panni del medico saggio e paterno, pieno di buoni consigli ma severo nel giudicare l’operato dannoso e suicida del povero goloso.

 

I medici del centro medico dimagrante di Brescia pensano che sia produttivo colpevolizzare il paziente, ma che sia invece più interessante ed efficace sapere cosa succede, perché si è arrivati al blocco del peso: quali sono le cause, vere e reali, che hanno portato questo grasso in più?
Questa fase iniziale di ricerca delle cause reali è difficile e richiede grandissima conoscenza dei problemi delle persone, grandissima conoscenza della fisiologia umana e quindi della medicina, e spesso l’uso anche di strumentazioni professionali e specialistiche.
Uno sforzo fatto in due, medico e paziente con problemi di peso, e che quindi richiede alleanza terapeutica, fiducia, sintonia, comunione di intenti, e che, svolto bene, porta sempre a risultati insperati, quasi miracolosi.