+39 030 2807547
miglior andrologo di brescia

“Lei è il miglior Andrologo di Brescia?”

Pubblicato il

“Lei è il migliore andrologo di Brescia? Perché io se non sto bene voglio andare solo dal migliore!”

È in questo modo che si è presentato Paolo la prima volta. Devo dire che dover rispondere a una simile domanda mi ha sempre imbarazzato, anche perché le specialità nelle quali un andrologo può primeggiare sono tante e diverse e ormai la definizione di “andrologo di Brescia” è un pò riduttiva. Per esempio ho molti validi colleghi che negli ultimi anni si sono specializzati in problemi dell’infertilità di coppia oppure il mio collega del Poliambulatorio Medico Chirurgico Dott. Enrico Filippini, andrologo di Brescia molto valido che pratica la laser terapia e tutte le tecniche di luce pulsata con RF per diagnosticare ed eliminare l’eccesso di peli e la ipertricosi. La mia personale passione come andrologo invece è la parte legata alla sessualità maschile ma anche la sessualità femminile.

La sessualità maschile, nonostante i grandi progressi farmacologici, è ancora piena di incognite, piena di difficili convinzioni e spesso la sessualità viene praticata senza l’opportuna conoscenza di sessuologia. Tanti piccoli problemi legati all’eiaculazione precoce o all’impotenza potrebbero facilmente essere risolti da un breve colloquio con il sottoscritto, inoltre riscontro sempre tanti difetti morfologici come il frenulo breve o il prepuzio troppo stretto che determinano anche gravi problemi di durata dell’erezione o dell’eiaculazione. Per i nostri numerosi pazienti che soffrono di diabete mellito il Poliambulatorio Medico Chirurgico Dott. Enrico Filippini ha di recente messo a disposizione l’innovativo ed efficace strumento che si chiama “onde acustiche a bassa intensità” note comunemente come onde d’urto. Le onde d’urto sono già utilizzate in altri campi della medicina e la recente scoperta di colleghi israeliani ha creato un nuovo protocollo di cura per ringiovanire le arterie e i vasi in genere del pene. Sembra impossibile ma è così. Orientando lo specifico manipolo verso i corpi cavernosi, programmando determinate intensità di emissione (totalmente indolori), le onde d’urto, seduta dopo seduta, migliorano la vecchia circolazione e inoltre creano vasi nuovi. Il beneficio lo abbiamo dedicato ai diabetici per le grosse anomalie tipiche della loro malattia sui vasi, ma tutti i pazienti con qualche anno di troppo , fumatori, sovrappeso o con grassi alti nel sangue possono avere un grande miglioramento della qualità dell’erezione e del rapporto sessuale in maniera del tutto spontanea in poche sedute.