+39 030 2807547
Rinnovare la pelle

Inverno tempo giusto per rinnovare la pelle

Pubblicato il

I primi mesi del nuovo anno sono per molti di noi il momento ideale per progettare cambiamenti più o meno significativi nella nostra vita.
I pazienti che vengono a trovarci al poliambulatorio medico chirurgico dott. Enrico Filippini nei primi mesi dell’anno riescono sempre, secondo la nostra esperienza, ad ottenere significativi risultati in termini di dimagrimento e splendidi benefici estetici.

 

Le ragioni sono diverse e molto soggettive ma qualche situazione comune esiste.
Per esempio il fatto che nei primi mesi dell’anno è più facile essere ottimisti e propositivi, più carichi ed entusiasti; oppure è vicina la fine dell’inverno e già viene assaporato il tepore primaverile, i colori sgargianti. È come se iniziassimo a riprometterci di volerci più bene, di metterci un po’ in forma per accogliere la bella stagione che stà per arrivare.

 

Soprattutto il viso merita rinnovata attenzione.

L’inverno con freddo e nebbia, smog, stress del lavoro ha lasciato la pelle segnata. La texture è poco compatta, il colore poco luminoso, addirittura opaco e nelle zone del sorriso, intorno a occhi e labbra, si sono formati sottili avvallamenti che promettono future rughe.

Evidentemente il fotoaging non è solo la luce del sole, ma anche il risultato di smog, inquinamento, cattiva alimentazione e stress.

D’altra parte il nostro viso, la pelle, gli occhi sono l’unico vero biglietto da visita, quello che trasmettiamo agli altri, e non ci piace mostrarci incuranti del nostro aspetto o addirittura poco attenti alla nostra salute.

 

L’endocrinologia estetica, che permette di associare con efficacia le necessità dell’estetica all’endocrinologia, agli ormoni, negli ultimi anni si è arricchita di prodotti innovativi per riportare l’epidermide e il derma cutaneo nelle condizioni ottimali.

Le persone, molte, che amano prendersi cura dell’aspetto del proprio viso con assoluta delicatezza, con un metodo rapido e indolore, hanno la possibilità in questo periodo dell’anno di sottoporsi ad un ciclo di biostimolazione cutanea soft.

La biostimolazione soft consiste nella sapiente e personalizzata sinergia di alcune pratiche medico estetiche che stimolano la cellula della bellezza, il fibroblasto, a sintetizzare nuovo collagene, nuova elastina, per ricreare la condizione di pelle giovane e rinnovare la pelle.

Concentrando l’attenzione allo stile di vita, all’intestino (magari con qualche test) e ovviamente al sistema endocrino (ciclo mestruale, tiroide, vitaminad, insulina) associando i bioidentici, il medico endocrinologo del poliambulatorio di Brescia ricrea sulla pelle, utilizzando in sinergia per esempio la nuovissima tecnica profhilo, il needle shaping o il peeling rimodellante, laser e led, le condizioni di luminosità, turgore, levigatezza e tensione tanto desiderata, e che permetterà di affrontare la bella stagione in piena forma fisica, benessere e bellezza.