+39 030 2807547
Close-up Of Female Hands Measuring Fat Belly With Fat Caliper

Dimagrimento localizzato e trattamento estetico

Pubblicato il

Dimagrimento localizzato e trattamento estetico sono la stessa cosa detta in due modi diversi? La risposta è no!

Il dimagrimento localizzato è inteso come il miglior sistema per perdere grasso (vero! E non solo acqua…) dove deve essere perso o dove ognuno dei miei pazienti del Poliambulatorio desidera perderlo.

Perdere grasso sull’addome, sulle cosce o sulle spalle diventa importante tanto quanto vedere i chili scendere sulla bilancia; per questo motivo è ben lontano dall’essere considerato un mero problema estetico.

 

Grasso che fa bene e grasso che fa male.

Non tutto il grasso è uguale. Il grasso addominale, per esempio, è molto pericoloso: aumenta la probabilità di malattie cardiovascolari come la rottura del muscolo cardiaco o malattie metaboliche come il diabete mellito. Anche alcuni tumori maligni aumentano la probabilità di essere particolarmente aggressivi in presenza di grasso addominale. Il grasso depositato sulle caviglie, sulle ginocchia o alla radice delle cosce, invece, comporta problemi circolatori e ristagno linfatico. Nel tempo il grasso determina alterazioni della pelle, infezioni, ulcere…

È necessario intervenire per dimagrire dove il grasso fa male alla salute, dove non solo crea problemi locali ma libera nel torrente circolatorio sostanze nocive, fonti di malattia.

Ci sono zone del corpo, invece, dove il grasso è buono: sul viso, ad esempio, sostiene zigomi e guance. Molti visceri rimangono in posizione per merito del grasso di sostegno, che per questo motivo dev’essere risparmiato dalle diete dimagranti per evitare disturbi anche molto fastidiosi.

Riassumendo è importante essere magri, ma le nuove acquisizioni scientifiche e tecnologiche ci spingono oltre, molto oltre. Si punta a calare sulla bilancia risparmiando il grasso di sostegno ed eliminando solo quello nocivo dell’addome, delle cosce e delle caviglie.

 

Pronti all’azione!

Durante la visita il medico specialista del Poliambulatorio cerca e individua le peculiari caratteristiche di ogni paziente: esami del sangue con zuccheri o grassi elevati, deposito di grasso sull’addome, ritenzione di liquidi sulle gambe come segno di stasi linfatica da grasso presente alla radice delle cosce. E poi ancora l’ispezione del viso, caratteristiche delle spalle, del seno o del collo. Tutti questi elementi consentono di prevedere ed evitare il pericolo di perdere il grasso di sostegno.

E finalmente si parte! La dieta scelta è la più adatta per ogni tipo morfologia, come la dieta proteica alternata, per esempio, o il sistema integrato alimentare Saip.

E poi il pezzo forte: Endospheres! Per sbloccare finalmente le cellule colme di grasso sull’addome, sulle braccia o sulle cosce. La dieta dimagrante localizzata ora è veramente realizzabile abbinando quindi il protocollo dieta Endospheres e la gestione del medico endocrinologo esperto nella metodica.

Vi raccomando di non chiamarla estetica… chiamatela dimagrimento localizzato con dieta Endospheres!