+39 030 2807547
Seguire una dieta sana durante il lavoro

Come dimagrire se il lavoro impedisce di seguire una dieta sana?

Pubblicato il

Essere dietologo a Brescia da molti anni, quasi da trenta, permette di farsi un’idea di quello che i bresciani vogliono per dimagrire.

Prima di tutto un dietologo a Brescia deve essere disposto a considerare la vita sociale che può essere stressante per via del lavoro frenetico.

La frase tipica dei miei pazienti è: “ok professore, lei è un bravo dietologo, mi permetterà anche di dimagrire sulle cosce, ma io ho poco tempo da perdere!“.

 

Come dimagrire se il lavoro impedisce di seguire una dieta sana?

Come dimagrire se gli orari di lavoro non offrono il tempo necessario affinchè i miei pazienti possano mangiare dei cibi preparati con materie prime di qualità e con dosi adeguate?

In una città come Brescia il cibo viene gestito in funzione della pausa del lavoro, della cena di lavoro, della mensa del lavoro e il tutto nei classici “dieci minuti” che si hanno a disposizione!
Essere dietologo in una città frenetica come Brescia vuole anche dire poche parole e molti fatti. È inutile raccontare che non bisogna avere fretta, che il dimagrimento deve essere progressivo, che certe resistenze vengono col tempo superate; tutto inutile! Risultati subito e molto vistosi!

A Bresciail dietologo deve infine confrontarsi con le castagne, lo spiedo, le bollicine del Franciacorta, le feste degli alpini, i ristoranti etnici ma soprattutto i fast food.

Come fare? Impossibile proporre diete da testo, perfette ed efficaci per un tedesco anoressico ma impossibili per un bresciano d’Italia… meglio allora qualche cosa di meno complicato ma nello stesso tempo efficace e veloce.

La dieta che suggerisco è la dieta con biofarmaci, il metodo SAI, per esempio, è molto utile allo scopo. Sistema alimentare integrato (SAI) vuol dire che durante lo spiedo possiamo assumere qualche pastiglia a base di tarassaco e faseolamina, per bloccare i grassi; e da Lunedì qualche giorno con colazione e pranzo a base di biscotti e pasta a base di aminoacidi (superbuoni e superdimagranti).

Per aumentare il metabolismo e ridurre la fame un potente estratto di green tè fitosoma e citrus, pinnothin. Come dietologo professionista, ma soprattutto come persona mi rendo perfettamente conto delle esigenze metaboliche di ogni singolo individuo, pertanto faccio in modo di assicurargli il più possibile risultati soddisfacenti.

Se non l’avete ancora letto, vi consiglio “Mai più grassi“, la mia ultima pubblicazione che parla proprio di questa terapia.