+39 030 2807547
alopecia

Caduta dei capelli: cosa fare?

Pubblicato il

Quando iniziano a cadere i capelli è importante iniziare a preoccuparsi da subito, non perdere tempo in lozioni e shampoo miracolosi.

Perché è importante essere veloci? Perché è soltanto dando da subito l’aiuto necessario al follicolo del capello che noi medici endocrinologi e tricologi del Poliambulatorio riusciamo a bloccare l’alopecia (o calvizie) androgenetica.

Le radici dell’albero soffrono? Rimediamo subito, senza aspettare che si secchino del tutto!

In passato quando ricevevo in visita pazienti con problemi di capelli, come calvizie o alopecie maschili o femminili, potevo prescrivere alcuni polivitaminici, integratori rinforzanti e alcune lozioni stimolanti la circolazione.

Ora le cure sono cambiate e migliorate fortemente in efficacia. La “Mercedes” delle terapie è il Minoxidil a dosaggi personalizzati e miscelato con altri composti che ne potenziano l’effetto e permettono di recuperare non dieci ma cento capelli in più. È importante rivolgersi a un endocrinologo esperto nella metodica galenica, come i nostri tricologi del Poliambulatorio tricologico di Brescia.

Anche la Finasteride è molto utile per la calvizie e alopecia. Tanti pazienti odiano il possibile effetto collaterale sessuale della Finasteride e la rifiutano a priori. Nella mia pratica utilizzo in questi casi dosaggi bassi e personalizzati di miscele anti-caduta per bocca e devo dire che l’effetto è molto simile a quello della Finasteride senza l’odioso effetto collaterale.

Personalizzare, personalizzare, personalizzare è la parola che risuona costantemente nella cura dell’alopecia maschile e femminile, perché ogni paziente ha la sua storia e deve essere considerata ogni singola esigenza.

Capita però che l’intervento richiesto sia tardivo; i capelli in alcuni punti lasciano spazio alla pelle, soprattutto sulle tempie ma anche sul vertice, su parte dell’apice della testa. In effetti sta male, molto male l’estetica in questi casi.

“Sa, dottore, l’ideale sarebbe avere la possibilità di mettere dei capelli artificiali!” mi dicono spesso. Oppure ancora “dottore mi piacerebbe il trapianto ma è troppo chirurgico e troppo invasivo e non me la sento” dicono molti altri pazienti.

La soluzione che tutti vorrebbero, cioè avere capelli nuovi nel posto giusto e senza chirurgia finalmente c’è… ne parleremo ampiamente nei miei prossimi articoli, seguitemi!